Saragrahi Vaisnava by Srila Bhaktivinoda Thakura

Lyrics
Alas for those who spend their days
In festive mirth and joy.
The dazzling, deadly, liquid forms
Their hearts fore’er employ.
The shining bottles charm their eyes
And draw their heart’s embrace;
The slaves of wine can never rise
From what we call disgrace.
Was man intended to be
A brute in work and heart?
Should man, the Lord of all around,
From common sense depart?
Man’s glory is in common sense
Dictating us the grace,
That man is made to live and love
The beauteous Heaven’s embrace.
The flesh is not our own alas;
The mortal frame a chain;
The soul confined for former wrongs
Should try to rise again.
Why then this childish play in that
Which cannot be our own;
Which falls within a hundred years
As if a rose ablown.
Our life is but a rosy hue
To go ere long for naught;
The soul alone would last fore’er
With good or evil fraught.
How deep the thought of times to be!
How grave the aspect looks!
And wrapt in awe become, O, we,
When reading Nature’s books.
Man’s life to him a problem dark –
A screen both left and right;
No soul hath come to tell us what
Exists beyond our sight.
But then a voice, how deep and soft;
Within ourselves is left;
Man! Man! Thou art immortal soul!
Thee Death can never melt.
For Thee Thy Sire on High has kept
A store of bliss above,
To end of time, thou art Oh! His –
Who wants but purest love.
O Love! Thy power and spell benign
Now melt my soul to God;
How can my earthly words describe
That feeling soft and broad.
Enjoyment, sorrow – what but lots
To which the flesh is heir?
The soul that sleeps alone concludes
In them it hath a share.
And then, my friends, no more enjoy
Nor weep for all below;
The women, wine, and flesh of beasts
No love on thee bestow.
But thine to love thy brother man
And give thyself to God,
And God doth know your wages fair –
This fact is true and broad.
Forget the past that sleeps and ne’er
The future dream at all
But act in times that are with thee
And progress thee shall call.
But tell me not in reasoning cold,
The soul is made alone
By earth’s mechanic lifeless rules
And to destruction prone.
My God who gave us life and all
Alone the soul can kill
Or give it all the joys above
His promise to fulfill.
So push thy onward march, O soul,
Against an evil deed
That stands with soldiers Hate and Lust –
A hero be indeed.
Maintain thy post in spirit world
As firmly as you can
Let never matter push thee down –
O stand heroic man.
O Sharagrahi Vaishnava soul
Thou art an angel fair;
Lead, lead me on to Vrindaban
And spirit’s power declare.
There rests my soul from matter free
Upon my Lover’s arms
Eternal peace and spirits love
Are all my chanting charmsLyrics
Guai a coloro che trascorrono le loro giornate
In allegria festosa e la gioia.
Gli abbaglianti, mortali, forme liquide
I loro cuori fore’er impiego.

Il bottiglie fascino splendente loro occhi
E disegnare abbraccio del loro cuore;
Gli schiavi di vino non possono mai salire
Da quello che noi chiamiamo disgrazia.

È stato l’uomo destinato ad essere
Un bruto nel lavoro e nel cuore?
L’uomo dovrebbe, il Signore di tutto,
Dal senso comune partono?

La gloria dell’uomo è nel senso comune
Noi dettando la grazia,
Che l’uomo è fatto per vivere e amare
L’abbraccio beauteous del Cielo.

La carne non è la nostra ahimè;
La struttura mortale una catena;
L’anima confinato per gli ex torti
Dovrebbe cercare di rialzarsi.

Perché allora questo gioco infantile in quel
Che non può essere il nostro;
Che rientra cento anni
Come se una rosa ablown.

La nostra vita non è che una tonalità rosa
Per andare ere a lungo per nulla;
Solo l’anima sarebbe durato fore’er
Con bene o male pieno.

Quanto è profondo il pensiero di volte per essere!
Come tomba l’aspetto sembra!
E rapito in soggezione diventano, o, noi,
Durante la lettura di libri di natura.

La vita dell’uomo per lui un problema scuro –
Uno schermo sia a sinistra che a destra;
Nessuna anima ha venuto a dirci che cosa
Esiste oltre la nostra vista.

Ma poi una voce, quanto profondo e morbido;
All’interno di noi stessi è di sinistra;
Uomo! Uomo! Tu sei l’anima immortale!
Te La morte non può mai sciogliersi.

Per te il tuo Sire su High ha mantenuto
Un negozio di beatitudine sopra,
Alla fine del tempo, tu sei Oh! Il suo –
Chi vuole ma più puro amore.

O amore! Tuo potere e magia benigna
Ora fondere la mia anima a Dio;
Come possono le mie parole terrene descrivere
Quella morbida e ampia.

Piacere, dolore – cosa ma un sacco
Al che la carne è erede?
L’anima che dorme da solo, conclude
In essi si hath una quota.

E poi, i miei amici, non più godere
Né piangere per tutte al di sotto;
Le donne, vino e carne delle bestie
Nessun amore su di te elargire.

Ma la tua amare tuo fratello uomo
E te dare a Dio,
E Dio sa il tuo salario equo –
Questo fatto è vero e ampio.

Dimenticare il passato che dorme e ne’er
Il futuro da sogno a tutti
Ma agire in tempi che sono con te
E il progresso te ne chiamerà.

Ma dimmi, non nel ragionamento freddo,
L’anima è fatto da solo
Con meccanico regole senza vita della terra
E alla distruzione prona.

Mio Dio che ci ha dato la vita e tutto
Solo l’anima può uccidere
O dare tutte le gioie di cui sopra
La sua promessa di adempiere.

Quindi spingere la tua marcia in avanti, o anima,
Contro una cattiva azione
Che sta con i soldati odio e Lust –
Un eroe sia davvero.

Mantenere il tuo posto nel mondo degli spiriti
Per quanto fermamente, come si può
Lasciate che mai questione spingere te giù –
O stare in piedi uomo eroico.

O anima Sharagrahi Vaishnava
Tu sei una fiera angelo;
Piombo, mi portano a Vrindaban
E il potere dello spirito dichiarare.

Ci riposa l’anima mia dalla materia gratis
Al momento le braccia di mia Lover
Eterna pace e spiriti d’amore
Sono tutto il mio fascino cantano

Published by janaka0

I am student of bhakti-yoga. Include chanting maha-mantra: Hare Krishna Hare Krishna Krishna Krishna Hare Hare Hare Rama Hare Rama Rama Rama Hare Hare.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Create your website with WordPress.com
Get started
%d bloggers like this: